image006          VACANZE YOGA  VACANZA YOGA VACANZE                  STUDIO E PRATICA DELLO YOGA IN VACANZA 

          VACANZE YOGA  VACANZA YOGA VACANZE                  STUDIO E PRATICA DELLO YOGA IN VACANZA 

                                                                  ESTATE 2020                    

  HOMEPAGE    MISSION                                                                                                                              MAGÍA DELLO YOGA IN VACANZA      CONTATTI      LINKS  .

                                                    

                                                                     SAN MARTINO DI CASTROZZA   .                      PROTOCOLLO ANTI-COVID

banner homepage sundara trasparente
 

 

 


image012elefantino sn homepage sundara web.gif                                                                                                                                                                                                                                                    GALLERIA DI FOTO

GALLERIA di FOTO
SCRITTA COMPLETA (R) TRASP.gif
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


                                                                                                                                         TEMI DELLA

PROPOSTA DI YOGA_________________

 

.SPENSIERATAMENTE,

 

 

 

mezzatesta TRASP.gif

cielonube a cuore SCOLORITO.jpg

·       L’HOTEL

·       COSTO-COME PRENOTARE <3NOTTI>

·       COSTO-COME PRENOTARE <4NOTTI>

·       COSTO-COME PRENOTARE <7NOTTI>

·       COME ARRIVARE A S.MARTINO

·       GLI SPORTS E LE ESCURSIONI

 

 

 

 

 

 

 

Nel millenario testo di base dello YOGA, lo Yoga Sūtra di Pataňjali, il sūtra cardine su cui ruota l’intera opera è

Yoga citta vŗtti nirodha (1,2).

Il sūtra ci insegna che la definizione di YOGA è la sospensione (nirodha) delle modificazioni (vŗtti) della mente, coscienza (citta): la sospensione delle funzioni mentali ci introduce allo stato di YOGA.

Ciò che in neurofisiologia è definito abbassamento del rumore di fondo cerebrale o riduzione dell’input sensoriale è ciò che ci orienta ad una MENTE SILENTE.

 

Ispirandoci a questo insegnamento, attraverso la pratica e lo studio dello YOGA, in un contesto ambientale di grande privilegio proveremo a

SPENSIERARCI

e ad orientarci al SILENZIO del MENTALE.

UN SEMINARIO, QUINDI, CHE INTENDE LASCIARE A CASA LA VITA DI TUTTI I GIORNI CON TUTTI I SUOI INTERROGATIVI, E VIVERE L’ ESPERIENZA DI UN SAPIENTE VIAGGIO INTERIORE ALLA CONQUISTA DI UN GIUSTO ED ARMONICO EQUILIBRIO FRA CORPO MENTE E SPIRITO.

 

BD21313_

 

A seguire nel corso della settimana

 

image020.gif

 

                                                                                                                  2020 in Dolomiti

 

 

 

Sempre nel testo di base dello YOGA ‘YOGA SUTRA di PATANJALI’ viene previsto negli 8 Astanga la pratica del PRANAYAMA (tecniche respiratorie e controllo del respiro).

La pratica del PRANAYAMA, tuttavia, non può esulare dalla qualità dell’aria come nutrimento aerobico e quindi deve tenere in grande considerazione i requisiti e le virtù dell’aria che viene respirata.

L’ambiente della splendida conca di San Martino di Castrozza a quota mt 1450 con l’aria asciutta e frizzante dei boschi di conifere che la circonda, priva di agenti inquinanti e di micro polveri, di cui la Pianura Padana ci offre un infausto primato, è particolarmente balsamica e salubre grazie soprattutto alla elettricità presente in atmosfera. Questo fenomeno di ELETTRICITA’ dell’aria è un processo di ionizzazione che grazie alla

ü presenza dei boschi di conifere

ü dei raggi ultravioletti che grazie alla quota mt 1450 arrivano più efficacemente,

ü in inverno del manto nevoso

favoriscono il processo di formazione di IONI NEGATIVI** (ionizzazione dell’aria) in particolare IONI NEGATIVI OSSIGENO (che chiamiamo OSSIONI) particolarmente salutari e necessari alla vita, a differenza degli IONI POSITIVI che sono nocivi.

 

Ogni giorno potremo praticare quello che oggi và sotto la definizione di Mindful Triathlon, vale a dire

ü Escursione outdoor con il prezioso nutrimento aerobico sopra descritto

ü Pratica di hatha-yoga indoor

ü Meditazione.

 

Nelle sessioni di pratica yoga indoor l’esperienza nella pratica di ASANA ha come fondamento la stabilità e l’immobilità. In tale condizione le connessioni, fra i centri nervosi superiori (sinteticamente MENTE) e quelli periferici (CORPO) tramite i neuroni recettori, motori e associativi, sono attraversate da un ridotto input sensoriale (un volume ridotto di impulsi). Nella pratica sportiva, dove il corpo è impegnato nella cinetica del gesto atletico, la trasmissione degli impulsi si intensifica, moltiplicando i segnali fra MENTE e CORPO.

La sperimentazione pratica delle 2 diverse modalità in una situazione ambientale di grande privilegio, FONDISTA rid 20rappresenta una esperienza portatrice di grandi benefici, in grado di armonizzare in profondità i piani esistenziali fondamentali corpo, mente e spirito orientandoli al giusto ritmo, all’equilibrio ed alla armonia.

 

** Esistono nell’aria molecole e corpuscoli di diversa natura che sono elettrizzati, cioè portatori di una carica elettrica.   Essi si chiamano ‘IONI’.   Se la loro carica è positiva sono IONI POSITIVI (+), se la loro carica è negativa sono IONI NEGATIVI (-), cioè la loro natura atomica ha acquisito nuovi elettroni che sono caricati (-).   L’organismo è influenzato dall’elettricità dell’aria con gli ioni positivi, in genere in modo nocivo mentre gli ioni negativi sono salutari e necessari alla vita.

 

LO STUDIO E LA PRATICA YOGA SARANNO TENUTI DA:

ª Gianni Bertozzi

MIO RITRATTO COL MARGHERITA 1 NIT RIT R40E’ diplomato dalla Federazione Italiana Yoga (www.yogaitalia.org) ed iscritto all’Albo Professionale Insegnanti Federali. Da oltre 40 anni è cultore e praticante yoga; ha conosciuto numerosi personaggi e maestri nel corso di questi anni, tuttavia considera fondamentale per la sua formazione Andrè Van Lysebeth. Ha approfondito anche aspetti della tradizione Taoista, della quale propone diversi esercizi. Ha insegnato in varie palestre di Parma e attualmente prosegue l’insegnamento presso il centro Yoga ShantiVanam di Parma. Nella primavera del 2005 ha conseguito il diploma al ‘Master in Educatore Yoga per la Scuola’ un corso di formazione organizzato dall’Istituto Yoga-Educational (emanazione della FIY) in collaborazione con la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Alma Mater di Bologna.     Nell’anno 2005 ha creato il marchio SUNDARAitalia - LO YOGA IN VACANZA e da allora ogni anno vengono proposte VACANZE / STUDIO nelle più brillanti location marine e montane. La scelta a tutt’oggi è andata a luoghi di particolare qualità ambientale dove la circolazione di preziose energie riparatrici (PRANA) favoriscono spontaneamente la rigenerazione fisiologica. 

Ha frequentato, inoltre, il Master di specializzazione in Yoga Wellness e Tecniche Antistress, organizzato da Sarva Yoga in collaborazione con la facoltà di Scienze Motorie della Università di Parma. (www.yogaparma.it)

 

 

_________________________________________________________________________________________________________Copyright©SUNDARAITALIA

 

     HOMEPAGE       GALLERIA DI FOTO       MAGÍA DELLO YOGA IN VACANZA       LINKS  .